Milano (TMNews) - Il presidente della regione Lombardia, il leghista Roberto Maroni, si è detto "favorevolmente sorpreso" dalla vittoria del leghista Massimo Bitonci sullo sfidante Ivo Rossi per la poltrona di sindaco di Padova e "sfavorevolmente sorpreso" per la sconfitta di Alessandro Cattaneo (Fi) a Pavia dove ha vinto Massimo De Paoli. "Dove abbiamo perso - ha osservato Maroni arrivando all'assemblea di Assolombarda - siamo stati penalizzati dalla bassa affluenza. Penso che anche questo risultato dica che candidati forti non bastano. Bisogna convincere i nostri ad andare a votare, la sfida è rinnovare il centrodestra". Ci vuole un centrodestra nuovo", ha proseguito Maroni secondo il quale il rinnovamento passa anche dalla designazione di un nuovo leader di coalizione: "Sì, può essere, ma prima bisogna far capire che serve il rinnovamento. Nella Lega lo abbiamo fatto con Salvini e ha funzionato. Spero che i colloqui con Forza Italia portino anche a questo".