Milano, (TMNews) - Le regioni del Nord condizioneranno "le scelte del governo di Roma soprattutto se sarà debole e non compatto come sembra". Lo ha detto il neo presidente della regione Lombardia Roberto Maroni in collegamento telefonico con Maurizio Belpietro durante "la telefonata", in onda su Canale 5.