Rho-Pero, (askanews) - Il futuro dell'area Expo si decide in Lombardia. Lo ha detto il presidente Roberto Maroni, a margine dell'inaugurazione del padiglione di Israele a Expo. "Il futuro dell'area Expo si decide qui, la società Arexpo è titolare dei terreni e ne deciderà il futuro. Se il governo vuole collaborare nessuna obiezione ha detto il presidente lombardo. "Sul futuro dell'area Expo sposo l'idea di fare il più grande campus italiano, con residenze per gli studenti e un grande centro sportivo. Il centro deve essere il nuovo campus universatario italiano con tutti gli annessi e connessi" ha aggiunto Maroni.