Milano, 2 mar. (askanews) - Il presidente della regioneLombardia, Roberto Maroni, rispetta la decisione del consigliofederale della Lega su Flavio Tosi perché "serve a farechiarezza". "Non è un ultimatum, la decisione che è stata presa èdi incompatibilità da statuto tra l'iscrizione alla Lega e allaFondazione 'il Faro' di Tosi perché è stata ritenuta, ci sonostate opinioni anche divergenti, a torto o a ragione,un'associazione di carattere politico. Tosi si è riservato divalutare alcuni episodi citati a sostegno della tesi ma ladecisone del Federale è questa", ha detto Maroni a margine dellavisita al cantiere di Expo 2015.