Milano, 18 gen. (TMNews) - "L'accordo con Silvio Berlusconi e' stato resa possibile dal fatto che il Pdl ha fatto cadere Monti". Lo ha detto Roberto Maroni a "Unomattina". Maroni ha non ha negato l'esistenza di alcuni malumori all'interno della Lega per per la rinnovata alleanza con Berlusconi, ma ha spiegato che la base ha capito le ragioni politiche della mossa: "L'accordo con il Pdl - ha detto - mi serve per vincere la regione Lombardia"