Roma (TMNews) - Il Comune di Roma "si costituirà parte civile nei processi che ci saranno" sullo scandalo dei biglietti falsi dell'Atac. Lo ha detto il sindaco di Roma, Ignazio Marino, nel corso di una conferenza stampa in Campidoglio.