Parigi (askanews) - La vittoria dell'Ump di Nicolas Sarkozy alle elezioni dipartimentali francesi ha frenato l'avanzata dell'estrema destra del Front national, ma il partito di Marine Le Pen ha comunque ottenuto il 25% delle preferenze confermandosi la seconda forza politica in Francia. Dal partito non arriverà alcuna indicazione su come votare al secondo turno, che vede il Front national presente in oltre 1.100 cantoni, cioè la metà del totale."Noi lasciamo libertà di votare ai nostri elettori - ha detto Marine Le Pen -, siamo convinti che siano grandi, vaccinati, maggiorenni e di conseguenza non prendono ordine dai movimenti politici. Io penso che se tutti facessero così, sarebbe più sano e democratico".Secondo il ministero degli Interni sono stati eletti al primo turno 220 candidati della destra, 56 candidati della sinistra, 8 del Front national e 6 di altre formazioni politiche. L'astensione dalle urne ha toccato il 49,82% degli elettori.