Mantova (askanews) - A Mantova ha riaperto definitivamente al pubblico la Camera degli Sposi, il capolavoro di Andrea Mantegna ospitato nella torre nord-est del Castello di San Giorgio, all'interno del Palazzo Ducale dei Gonzaga, danneggiato dal terremoto che nel 2012 colpì l'Emilia e alcune zone del Veneto e della Lombardia. Nelle immagini, la celebre stanza dopo i lavori di restauro, strutturali e antisismici.