Parigi (askanews) - Oltre un milione di fedeli hanno partecipato alla processione del Nazareno Nero a Manila nelle Filippine. Si tratta dell'evento religioso più importante nell'unica nazione a maggioranza cattolica dell'Asia. Il rito è legato alla tradizione secondo cui la statua sarebbe giunta a Manila nel 1607, scampata miracolosamente - anche se annerita - alle fiamme di un incendio scoppiato sulla nave su cui viaggiava.(immagini Afp)