Pretoria, (TMNews) - Nelson Mandela, ricoverato in ospedale per una ricaduta della sua infezione polmonare, "respira senza assistenza". Lo ha precisato il portavoce della presidenza sudafricana, Mac Maharaj. "In questi ultimi giorni, l'ex presidente Mandela ha avuto una ricaduta. E'stato curato a casa dai medici, ma questa mattina presto le sue condizioni si sono aggravate tanto da ritenere necessario il ricovero in ospedale - ha raccontato il portavoce - i medici hanno fatto sapere che le sue condizioni sono preoccupanti, ma stabili"."È un'infezione polmonare, una polmonite, che colpisce molte cose tra cui la respirazione. Ma i medici mi hanno detto che respira senza assistenza, quindi penso sia un segnale positivo", ha spiegato Maharaj, aggiungendo che Madiba, 94 anni, è un combattente, e a questa età, fino a quando continuerà a battersi, andrà bene.(immagini AFP)