Genova, 14 set. (askanews) - Dopo una notte di violente precipitazioni la situazione è tornata alla normalità. Sulla Liguria si è abbattuto un vero e proprio nubifragio nella notte con esondazioni di rivi e torrenti, frane e allagamenti soprattutto in provincia di Genova, dove in alcuni quartieri in poche ore sono caduti oltre 200 millimetri di pioggia, i torrenti Bisagno e Fereggiano hanno raggiunto il livello di guardia.Nel capoluogo ligure i vigili del fuoco hanno effettuato decine di interventi per allagamenti di strade e scantinati, cornicioni pericolanti e alberi caduti. Frane e smottamenti si sono registrati in varie zone dell'entroterra e decine di stradecomunali e provinciali sono state chiuse al traffico.