Roma (TMNews) - "Stamattina leggevo di un consigliere regionale che ci ha accusato di taroccare le cartine e i bollettini. Questo signore risponderà delle cose che ha detto davanti alla magistratura perché a casa mia questa si chiama calunnia". Lo ha detto Franco Gabrielli, capo della Protezione Civile, intervenuto alla Conferenza delle Regioni sull'emergenza Sardegna.