Genova (askanews) - "Diciamo che è una situazione in rientro. I millimetri di pioggia sono stati ragguardevoli ma devo dire che tutto sommato la perturbazione per fortuna ha scaricato abbastanza in mare e non ha avuto quella persistenza che poteva essere ancora più importante. Direi che siamo in recupero". Lo ha detto questa mattina a Genova il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, parlando dei nubifragi che hanno colpito la Sicilia a margine di una visita al dipartimento di Protezione Civile della Liguria."E' stata -ha sottolineato Curcio- un'ondata di maltempo prevista tant'è che sul territorio sono state fatte azioni da parte dei Comuni. Chiaramente c'è stata una gestione emergenziale ma mettiamoci in testa che sulle attività di previsione e prevenzione bisogna investire sempre di più. La gestione dell'emergenza -ha concluso il capo della Protezione Civile- va presa in mano ma poi ci sono comunque gli eventi che vanno gestiti".