Roma, (askanews) - È stato riaperto dopo circa 24 ore il tratto della statale Palermo Agrigento chiuso in seguito a una frana nel territorio di Villafrati.Gli operai dell'Anas hanno lavorato tutta la notte per liberare dal fango la strada. In azione pale meccaniche e mezzi che hanno rimosso dall'asfalto fango e detriti caduti dalla montagna sulla sede stradale.Giovedì erano già intervenuti i vigili del fuoco e gli operai dell'Anas per liberare alcune auto e un pullman rimasti bloccati dopo la frana.L'incidente sulla strada statale 121, ha di fatto impedito la circolazione tra Palermo e Agrigento, generando il caos. Era impossibile transitare sia per i mezzi su strada che per i treni, visto che alcuni massi avevano invaso anche la ferrovia.