Catania, (TMNews) - A Maletto, piccolo paesino di 4182 abitanti alle pendici dell'Etna, la Lega Nord è stato il partito più votato alle elezioni europee con il 32,6 per cento delle preferenze. Tra i 1770 voti il candidato leghista Antonio Mazzeo ne ha ottenuti ben 520:"Ci sono stati 526 voti per la Lega, 520 sono stati i miei e sei di un altro candidato, quindi voglio dire nella mente della gente il discorso Lega già incomincia a suonare".Mazzeo, geometra di 25 anni, si era già candidato sei mesi fa come vicesindaco per la lista civica "Vivere Maletto", ma questa volta si è pienamente riconosciuto nella campagna elettorale di Matteo Salvini:"Se noi partiamo dal basta euro, stop all'immigrazione clandestina, l'abolizione delle legge Fornero sono tutte idee che io condivido in pieno".Il paesino di Maletto conosciuto per le sue fragole, da oggi avrà un nuovo sodalizio, quello con il grana padano."Chissà un giorno avremo il grana padano alla fragola di Maletto, anche perché io spero in un gemellaggio tra sud e nord".Il giovane geometra di Maletto felice per il risultato ottenuto, invita tutti i leghisti per la prossima festa delle fragole che si terrà nel paese alle pendici dell'Etna la seconda domenica di giugno.