PyeongChang (askanews) - "Abbiamo voluto pensare a Carolina per riconoscenza, per gratitudine per questa meravigliosa carriera che ha fatto": così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha annunciato e motivato la scelta di Carolina Kostner come portabandiera azzurra alla cerimonia di chiusura dei Giochi olimpici invernali di PyeongChang.

Un omaggio a tutta la sua carriera e un auspicio perché il pattinaggio di figura possa continuare a essere una disciplina in cui l'Italia può dire la sua, ha sottolineato.