Catania (TMNews) - Sette persone sono state arrestate dalla Polizia di Catania per associazione mafiosa, detenzione di armi ed estorsione nell'ambito di un'inchiesta della Dda della Procura distrettuale di Catania sulla cosca Toscano-Mazzaglia-Tomasello di Biancavilla.Le indagini hanno consentito di sventare due omicidi, uno dei quali nella fase immediatamente precedente all'esecuzione, e di sequestrare un arsenale, tra cui kalashnikov e fucili mitragliatori.Il provvedimento è stato eseguito da agenti della squadra mobile della questura e del commissariato della polizia di Stato di Adrano e dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale etneo.