Roma, (TMNews) - Forza Italia giudica "eversivo" il ddl approvato in seconda lettura dal Senato che introduce il 416ter, ossia il reato sul voto di scambio politico-mafioso; ne chiede il rinvio in Commissione, e si dice pronta anche all'ostruzionismo se il testo rimanesse in Aula. In una conferenza stampa convocata alla Camera, il capogruppo FI, Renato Brunetta giudica "abominevoli" i cambiamenti introdotti da palazzo Madama.