Roma, (askanews) - "Abbiamo parlato della maggioranza che c'è in Senato con il voto di ieri del gruppo dei verdiniani contro la mozione di sfiducia al Senato: il presidente ha riconosciuto che Verdini fa parte della maggioranza. Al momento il gruppo di Ala è aggiunto ma se diventerà sostitutivo, interverrà in qualche modo", ha detto.Così hanno dichiarato Michele Dell'Orco e Nunzia Catalfo, capigruppo del Movimento 5 Stelle di Camera e Senato dopo un incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella."Abbiamo posto il problema - ha raccontato Catalfo - della decretazione d'urgenza. Lui ha condiviso le nostre preoccupazioni sul fatto che il Parlamento non ha più potere legislativo: è un suo cruccio. A questo abbiamo collegato la nostra proposta sul reddito di cittadinanza ferma da mesi".