Roma (TMNews) - Il Movimento 5 stelle ha presentato una mozione di sfiducia individuale contro il ministro delle Politiche agricole Nunzia De Girolamo (Ncd) e accusa la maggioranza di fare "melina" per evitarne la discussione in aula. L'obiettivo, sostengono i 5 Stelle, è tenere "in caldo" il posto di De Girolamo in vista di un possibile rimpasto. Lo ha spiegato il capogruppo M5S alla Camera Federico D'Incà, al termine di una conferenza stampa a Montecitorio.