Roma, (TMNews) - Gaffe di Vito Crimi durante il faccia a faccia con i giornalisti dopo il colloquio col Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al Quirinale. Riferendosi alla sua collega capogruppo la chiama "l'onorevole Lombardi", usando l'appellativo rifiutato dagli eletti del Movimento 5 Stelle che preferiscono essere chiamati cittadini.