Roma, (askanews) - "Oltre al piano energetico che presenteremo domani e lui ritiene molto utile, ha concordato con noi che la priorità è anche pensare al trasporto pubblico e alle infrastrutture, soprattutto il trasporto ferroviario al Sud. Bisogna guardare a un nuovo modello per l'Italia, non solo petrolio ma energie rinnovabili".Lo hanno dichiarato Nunzia Catalfo e Michele Dell'Orco, capigruppo del Movimento 5 Stelle al Senato e alla Camera, dopo l'incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella."Gli abbiamo fatto l'esempio di Matera - ha detto ancora Dell'Orco - capitale della Cultura per il 2019, ma dove ancora non arriva nessun treno".