Roma (TMNews) - "Voi che avete intitolato una biblioteca a Paolo Borsellino, vi dovreste vergognare perché non avete il minimo rispetto per questo paese": il deputato M5S Alessio Villarosa, nel suo intervento nel dibattito sulla richiesta di arresto a carico del deputato Pd Francantonio Genovese, si è rivolto così alla presidenza e alla maggioranza, accusandoli di strumentalizzare i nomi di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: "Vergognatevi", è stata l'intimazione del deputato M5S. "La smetta", lo ha richiamato la presidente della Camera Laura Boldrini, prima di lasciargli concludere l'intervento tra le urla provenienti soprattutto dai banchi del Pd.