Beziers (askanews) - Lutto nel mondo del rugby. L'ex capitano degli All Blacks Jerry Collins è morto insieme alla moglie in un incidente stradale nel sud della Francia. L'auto del 34enne si è scontrata con un autobus, a bordo anche la figlia di due mesi, sopravvissuta all'incidente ma gravemente ferita. Per ragioni sconosciute la macchina era ferma sul ciglio della strada vicino Beziers quando è stata travolta dal bus.Collins era un pilastro della leggendaria squadra nazionale neozelandese in cui ha giocato 48 volte. Attualmente nel Narbonne, seconda divisione del rugby francese.(Immagini Afp)