Milano, (askanews) - "Chiedo scusa innanzitutto alla mia famiglia". A dirlo è il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, a margine dell'inaugurazione di Made Expo. "Io se mi fosse stato dato un orologio - ha aggiunto - non lo avrei mai accettato nè mai l'ho fatto perchè sono il ministro".