Genova, (TMNews) - "La vicenda di Berlusconi non è semplicemente la vicenda di un uomo ma riguarda un pezzo della società italiana e quindi è una questione più politica che giuridica". Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, al termine della sua visita all'ospedale San Martino di Genova.Parlando della durata del governo, il ministro ha aggiunto: "La durata dipende dalle maggioranze parlamentari e per quanto riguarda la mia parte politica è evidente che noi abbiamo sostenuto con responsabilità il governo Letta ma siamo tutti vicini al nostro presidente"."Superare lo scontro permanente -ha aggiunto il ministro- è innanzitutto un interesse dell'Italia e non di una parte su un'altra. Spero prevalga il senso di responsabilità, che Berlusconi venga considerato davvero un senatore come gli altri e -ha concluso Lorenzin- non prevalga la volontà di una parte sull'altra".