Roma, (askanews) - A 50 anni dalla morte del grande stratega che la guidò durante la Seconda guerra mondiale, la Gran Bretagna ha reso omaggio all'ex primo ministro Winston Churchill: il Tower Bridge a Londra si è aperto per far passare la Havengore, l'imbarcazione che trasportò la sua bara lungo il Tamigi nel 1965 e che il 30 gennaio 2015 ha rifatto lo stesso percorso accompagnata dalle note dei suonatori di cornamusa a bordo.I familiari hanno gettato una corona di fiori nelle acque del Tamigi, mentre il premier David Cameron ha preso parte a una cerimonia commemorativa davanti alla celebre statua del predecessore dentro il palazzo di Westminster (anche solo una foto della Houses of Parliament). Randolph Churchill, pro-nipote dell'ex premier britannico:"Cinquant'anni dopo, ciò che sento, è che stiamo davvero rendendo omaggio a Churchill, la generazione più giovane, perché siamo stati fortunati, siamo cresciuti in quello che Churchill avrebbe descritto come una terra aperta e luminosa". "E' riuscito a cambiare il corso della storia, dimostrando delle qualità di leadership quando la nazione stava perdendo il coraggio. Con la Francia che stava collassando, il Belgio anche, tutti pensavano che la Gran Bretagna sarebbe stato il prossimo paese a cadere. Churchill è arrivato al momento giusto". (immagini Afp)