Londra (TMNews) - E' uno dei grattacieli più belli del mondo e ha dato il la alla rinascita architettonica di Londra vent'anni fa. Si tratta del 30 St.Mary Axe, meglio noto come Gherkin, cetriolo, per via dell'inconfondibile sagoma, firmato da sir Norman Foster. Un'icona, che però presenta anche delle criticità, come il fatto che affittare i suoi molti, e costosi, spazi non è così facile. Per questo, ma anche per colpa del mercato delle valute, le società Ivg Immobilien ha messo in vendita il grattacielo, con la speranza di ricavarne 650 milioni di euro e ripianare i debiti dell'operazione. Il problema dei mancati affitti, comunque, pare riguardi i super grattacieli londinesi in generale, e non risparmia neppure lo Shard di Renzo Piano, il più alto d'Europa, che voci inglesi sostengono essere ancora in gran parte vuoto. E i "prezzi folli" richiesti per gli affitti forse si stanno ritorcendo contro gli stessi propietari di questi gioielli dell'architettura.