Londra, (TMNews) - Half pipe, tricks e mille altre acrobazie, gli appassionati dello skateboard sanno che a Londra sulle rive del Tamigi, in prossimità di Waterloo Station, c'è uno degli SkatePark più celebri del Vecchio Continente, ma ora questo santuario per amanti della tavola e dei graffiti rischia di sparire. Il South Bank è stato forse uno degli spot più frequentati in più di 30 anni di skateboarding e ora l'amministrazione locale vuole trasformare l'area in un centro commerciale.Gli skateboarder ed altri inquilini che frequentano l'Undercroft non vogliono sparire e quindi hanno organizzato una mobilitazione per salvare il South Bank SkatePark."Noi siamo convinti che tanta gente che viene a Londra passa di qui anche per vendere gli skater in azione, è assurdo mettere anche qui i soliti negozi delle grandi catene, questo posto è un pezzo storico della città e noi vogliamo salvarlo" spiega il portavoce dell'associazione per la difesa del parco."Questo posto non era stato costruito come skate park, ma è diventato un punto di riferimento fondamentale perchè è perfetto sotto tutti i punti di vista, non possiamo perderlo conclude un giovane skater.(Immagini AFP)