Londra (TMNews) - E' di una novantina di feriti accertati il bilancio del crollo di una parte del soffitto all'Apollo Theater di Londra, mentre era in scena lo spettacolo "The curios incident of the dog".All'inizio si temevano numerosi morti, al momento dell'incidente infatti nel locale c'erano oltre 700 persone. Fortunatamente, tuttavia, la maggior parte delle vittime ha riportato solo tagli e ustioni, qualcuno piccole fratture e nessuno è in pericolo di vita. Testimoni hanno riferito d'aver udito un rumore simile a uno scoppio prima del crollo, s'indaga sulle possibili cause di questa tragedia sfiorata."Lo spettacolo era iniziato da una decina di minuti - racconta questo ragazzo - a un certo punto abbiamo sentito un colpo e il soffitto è venuto giù. Ho pensato che fosse stata la pioggia la causa di tutto e a quanto mi è stato detto potrebbe essere stato proprio così. Si è formata una crepa che pian piano si è ingrandita finché non è crollato tutto".Il proprietario dell'Apollo, esprimendo solidarietà per le vittime, ha parlato di un incidente "scioccante e sconvolgente".I servizi di emergenza hanno risposto prontamente. Sul posto sono arrivate venticinque ambulanze, otto mezzi dei vigili del fuoco e oltre 150 tra pompieri e agenti di polizia. Sono stati usati anche degli autobus per trasportare alcuni feriti negli ospedali.Prontamente informato dell'accaduto il primo ministro David Cameron ha twittato la sua gratitudine ai soccorritori.(Immagini Afp)