Fukushima, (TMNews) - Scarpe d'alta moda per aiutare a superare il disastro di Fukushima. Lo stilista Jimmy Choo ha presentato sei paia di calzature realizzate con materiali e tecniche proprie della regione di Fukushima, con l'intenzione disostenere gli artigiani locali colpiti dal disastro nucleare del 2011. Lo stilista ha scoperto tessuti tradizionali, usati nell'area da centinaia di anni, come il cotone Aizu e la seta Kawamata."Quando ho visto i tessuti ho capito che erano molto, molto speciali, soprattutto quando ho visto i laboratori, una tradizione di 250 anni. Usano dei loro materiali per creare questi splendidi tessuti. Queste persone sanno come sviluppare tessuti, ma non sanno quanto sia importante permettere al mondo intero di godere della loro maestria".Le sei paia di scarpe verranno donate a organizzazioni locali dopo essere state esposte; lo stilista spera che contribuiscano al rilancio dell'artigianato locale, favorendo la nascita di nuove imprese.(immagini AFP)