Parigi, (askanews) - Diverse centinaia di migranti, la maggior parte provenienti da Sudan, Eritrea e Afghanistan, hanno dovuto lasciare a bordo di autobus della polizia un campo improvvisato allestito sotto il cavalcavia di una metropolitana a nord di Parigi. Sale così a 18 il numero degli sgomberi di migranti nella capitale francese da giugno.(immagini Afp)