Tripoli (askanews) - Il governo di Tripoli, in Libia, parallelo e non riconosciuto dalla comunità internazionale a differenza di quello di Tobruk e sostenuto dalle milizie filo-islamiche della coalizione di Fajr Libya, ha organizzato, di fronte alle autorità governative, una parata militare nella Piazza dei martiri della capitale libica per celebrare il quarto anniversario della battaglie lanciate contro il regime di Muhammar Gheddafi.