Roma, (TMNews) - Gli "attacchi" degli ultimi giorni messi in atto dal movimento dei Forconi "sono attacchi alla rappresentanza" sociale. Lo ha detto il premier Enrico Letta in un videomessaggio all'assemblea nazionale della Cna, la Confederazione degli artigiani. "Oggi - ha detto Letta - la rappresentanza è in grande difficoltà e in crisi. Gli attacchi alla politica di questi giorni sono attacchi alla rappresentanza". Il presidente del Consiglio ha aggiunto che "esiste un principio di democrazia elementare", cioè "le istituzioni trattano e discutono con i legittimi rappresentanti delle categorie" e "se si raggiungono accordi" con la stragrande maggioranza di sigle o movimenti bisogna rispettarli.