Bologna (TMNews) - Né celebrazioni né autocelebrazioni, ma uno sguardo al futuro per continuare a fare. Così il presidente del Consiglio Enrico Letta a Bologna nel giorno dell'anniversario del terremoto in Emilia. "L'Italia - ha aggiunto Letta - è un Paese fragile a cui dobbiamo voler bene".