Roma, (TMNews) - Enrico Letta chiede a "tutto il Parlamento" di dargli "coraggio e fiducia". Una fiducia "che non è contro qualcuno ma è per l'Italia". E a conclusione del suo intervento al Senato cita Croce: "Ciascuno di noi si ritiri nella sua profonda coscienza e procuri di non prepararsi con un voto poco meditato a un vergognoso rimorso"