Roma, (TMNews) - Per il presidente dei deputati di Forza Italia, Renato Brunetta, l'accordo con il governo è "chiarissimo". La riforma della legge elettorale deve andare "in parallelo e senza trucchi" con la revisione costituzionale.