Mineo (Catania), (askanews) - "Fascismo e comunismo sono due categorie consegnate alla storia. Non torneranno in Italia né in Europa, né il fascismo né il comunismo. Sono fenomeni da studiare, ma non dividono la gente tra destra e sinistra.Dividono la gente tra brave persone e persone non per bene. Nonmi interessa il derby fascismo-comunismo. Su alcune battaglie contro la legge Fornero, in difesa delle pensioni e del lavoro degli operai, la Lega sia più a sinistra di Renzi". Lo ha detto il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, rispondendo ai cronisti all'uscita dal Cara di Mineo. Infine una battuta: "non sono di estrema destra, sono di estremo sopra".