Kashmir, (TMNews) - Le originali Pashmine sono in pericolo. A minacciare la sciarpa fatta di pregiata lana cashmere è la concorrenza cinese. L'originale viene prodotta utilizzando metodi antichissimi nelle regione del Kashmir tra Pakistan e India, ma ora il prodotto cinese con lavorazione industriale che costa molto meno sta mettendo in ginocchio il mercato. "I vestiti originali del Kashmir sono molto belli e pregiati ma non me li posso permettere. Qui in Pakistan compriamo prodotti cinesi perchè sono più convenienti" spiega questa donna.Ma non è solo la concorrenza a mettere a rischi la produzione. La popolazione di capre ha subito un notevole decremento a causa della siccità e per tentare di risollevare la produzione, è stata clontata dai ricercatori della Sher-i-Kashmir University una rara capra himalayana capace produrre più lana pashmina e cashmere."Se si aumenta troppo il numero degli animali in libertà si rischia che ci sia carenza di foraggio e quindi abbiamo pensato di selezionare attraverso la clonazione animali che producono un maggior quantitativo di lana" spiega il ricercatore Riaz Ahmad Shah.La clonazione della capra himalayana è stata finanziata dalla World Bank per dare una possibilità di sopravvivenza alle popolazioni locali mantenendo le tradizioni.(Immagini Afp)