Bienos Aires, (TMNews) - Tokyo ospiterà i Giochi Olimpici del 2020, per la seconda volta dopo il 1964. A deciderlo è stato il comitato olimpico internazionale che si è riunito a Buenos Aires. La capitale del Giappone ha battuto dopo mesi di corsa a tre le altre due candidate, Istanbul e Madrid. Tokyo sono andati 60 voti contro i 36 di Istanbul, mentre Madrid era stata esclusa al primo turno. Delusione per la città turca, che secondo molti, è stata penalizzata dalla violenta repressione delle autorità in piazza Taksim. Il Giappone torna invece a sorridere con una iniezione di fiducia dopo la tragedia di Fukushima di due anni fa. Le Olimpiadi saranno un'occasione di riscatto, ha detto il premier nipponico Shinzo Abe."Il Giappone ha bisogno dello sport - ha dichiarato Abe - abbiamo bisogno della speranza e del sogno. Questo sogno ci aiuterà a ricostruire il Paese. Dei Giochi di successo ci permetteranno inoltre di restituire al mondo tutto quello che abbiamo ricevuto dopo lo tsunami"Il Cio ha assicurato che la vittoria di Tokyo è da attribuirsi a un piano olimpico basato sul rispetto dell'ambiente. Sarà realizzato un nuovo stadio che sarà alimentato ad energia solare. Il basso impatto ambientale sara' poi garantito da un'opera di ristrutturazione di impianti già esistenti.(immagini Afp)