Roma, (askanews) - Resta tesa la situazione nelle isole greche dove si affollano i migranti arrivati via mare. Qui a Lesbo, l'isola di Saffo, un traghetto della Anek Lines è giunto appositamente per imbarcare oltre duemila persone e trasportarle verso Atene. Il 19 agosto un altro traghetto aveva lasciato l'isola di Kos con1.700 immigrati prevalentemente siriani a bordo, ne aveva raccolti altri 900 sulle isole di Kalymnos, Leros e Lesbo per poi fare rotta su Salonicco. Il loro destino resta incerto.