Nelle conclusioni generali il Governatore Visco ha avuto parole di cauto ottimismo sulla situazione del debito, ha parlato dell'esigenza di aumentare la produttività e ridurre il cuneo fiscale, è stato severo nei confronti dell'Europa,. Ma ci sono anche temi di cui non ha parlato