Roma (TMNews) - Stiamo vivendo la coda velenosa della crisi, anche se ci sono segnali incoraggianti "nei quali noi crediamo. È chiaro, dobbiamo spingere ancora di più perchè la ripresa diventi più corposa": lo dice il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi.