Roma, (askanews) - Oggi il governo Renzi il consenso non ce l'ha sui temi del lavoro ma sta andando avanti peggio di quello che ha fatto il governo Berlusconi e sta facendo delle politiche sul lavoro che ci stanno portando indietro di 150 anni". Lo ha detto Maurizio Landini, intervenuto a "Reputescion", il programma di La3, canale 163 di Sky."Non a caso ho fatto l'esempio di Berlusconi. Se vi ricordate Cofferati riuscì a portare con la Cgil 3 milioni in piazza, di fronte a quella opposizione il governo Berlusconi si fermò, non decise di andare avanti comunque sapendo che avrebbe rotto un equilibrio che non aveva un consenso".