Milano, (TMNews) - E' la mattina del 4 luglio, sono da poco passate le 6, quando un uomo si lancia col paracadute dal Duomo di Milano. Il gesto eclatante è stato ripreso in questo video girato dagli amici del paracadutista che mostra il volo in una piazza semivuota mentre il sole sta sorgendo da dietro le guglie. Una volta arrivato a terra, l'uomo lascia l'attrezzatura e scappa.Si scoprirà poi che il protagonista è Maurizio Di Palma, 34enne trentino esperto di base-jumper, già noto per essersi lanciato in modo altrettanto spettacolare da altri monumenti italiani come la Torre di Pisa e il Colosseo. L'uomo, che si è presentato spontaneamente alla Questura di Trento ha spiegato che dietro il suo gesto ci sono solo motivazioni sportive. Dopo essere entrato nel Duomo nel pomeriggio si è nascosto in un'intercapedine fra le guglie dove ha passato la notte senza essere visto.L'ipotesi di reato contestata nel fascicolo aperto dai pm di Milano è quella di "getto pericoloso di cose", perché lanciandosi avrebbe potuto colpire qualche passante.