Torino, (TMNews) - Il testo della Bossi-Fini va superato, ma prima servirebbe un grande dibattito popolare. E' la posizione del ministro degli esteri Emma Bonino, che a margine dell'International Participants Meeting di Expo 2015 a Torino, ha detto: "E' un vero peccato che l'iniziativa radicale di raccolta firme sui referendum di abrogazione della Bossi-Fini non sia andato in porto, perche avrebbe consentito un grande dibattito nel paese". "Queste cose - ha aggiunto - hanno bisogno di discussione tra la gente. E' un vero peccato che non sia riuscito". "Resta il fatto che questo testo va superato. Ero a favore dei referendum non da oggi, ma servirebbe un grande dibattito popolare".