Istanbul, (TMNews) - A Istanbul i poliziotti hanno usato lacrimogeni e idranti per disperdere i manifestanti arrivati al sesto giorno di protesta, cominciata per opporsi contro la distruzione di un parco e poi diventata politica. L'ennesima notte di tensione dunque fra agenti e manifestanti che cercavano di dirigersi verso l'ufficio del primo ministro Erdogan.(Immagini Afp)