Barcellona, (TMNews) - Anche lo spazzolino diventa smart. L'era dell'iperconnessione coinvolge pure i denti col prodotto presentato da Procter&Gamble al World Mobile Congress di Barcellona che grazie alla connessione con uno smartphone permette di monitorare come curiamo la nostra igiene orale. Michael Cohen-Dumani, direttore del progetto, spiega che lo spazzolino smart permette di tenere sotto controllo diverse variabili: per quanto tempo laviamo i denti ad esempio o quanta pressione esercitiamo sullo smalto, grazie ad un sensore che in tempo reale trasmette al telefono la forza impressa dando modo di diminuirla in caso si esageri. Se tutto va bene, un messaggio avvisa sul telefono che l'operazione è stata compiuta al meglio possibile.(immagini AFP)Grazie al multitasking si possono anche leggere le notizie o controllare il meteo mentre ci si lava i denti. Inoltre si possono condividere i risultati online, magari col proprio dentista.Grafica per pezzo hitech:VITA IPER CONNESSA, LO SPAZZOLINO DIVENTA SMARTGRAZIE A SMARTPHONE INDICA SE SI LAVANO BENE DENTI