Genova (Askanews) - La tv del futuro è già realtà: a Genova le finali del campionato italiano di tennis a squadre della Serie A1 sono state trasmesse per la prima volta in diretta via satellite in Ultra HD sul canale 4K1 di Eutelsat. Un traguardo importante, come ha spiegato Ilaria Agostini di Eutelsat."La caratteristica di questa tecnologia è la nitidezza delle immagini e la grande qualità. L'ultra Hd è la definizione ancora più definizione. Ovviamente lo sport con le immagini in movimento può beneficiare di questa ulteriore qualità".L'Ultra HD permette una definizione 4 volte superiore rispetto all'attuale HD con dettagli da macrofotografia e una profondità di campo che colpisce immediatamente i telespettatori. Un'esperienza di visione senza precedenti che entro i prossimi 2 anni diventerà una realtà per gli utenti italiani. E intanto a beneficiarne è stato il tennis, come ha spiegato Beatrice Coletti, ad di Sportcast e direttore di Supertennis."Sicuramente grazie all'introduzione del 4K1 si potrà ampliare la platea del tennis perché la qualità è talmente alta e l'immagine talmente bella che più persone si potranno appassionare. E' incredibile vedere il dettaglio della pallina che corre sul campo".La diretta no stop di 3 giorni è stata resa possibile dalla partnership di società di alto profilo tecnologico: Grass Valley, che ha fornito le telecamere 4K, Broadcast Solutions, che ha realizzato la trasmissione con la regia di Telecinema Service ed Eutelsat che, in collaborazione con M-Three Sat e Rohde & Schwarz, ha diffuso il segnale in Europa attraverso il satellite Hot Bird.