Roma, (askanews) - La tendopoli allestita ad Arquata, in provincia di Ascoli Piceno, nelle Marche, dove si contano fino ad ora 49 morti per il sisma che ha devastato il centro Italia. Il paese è in gran parte distrutto, transennata la strada dove inizia la zona rossa.